Feed RSS

E’ quasi Halloween! (E non mi dite niente?) – Halloween a Costo Zero 1

Va bene che la vecchiaia galoppa, va bene che tra gli impegni del lavoro, della casa e con il mio amato Giapponese certe cose passano un po’ in cavallina e va bene che sono tra quelle persone che ha cominciato la propria storia d’amore con Netflix…ma insomma. Mancano solo tre giorni ad Halloween ed io non me ne ero accorta!!!

Laddove gli altri anni ho dedicato pagine e pagine, stavolta mi vedrò costretta a un breve festeggiamento. Certo che potevate avvertirmi che me la stavo pescando in modo così assoluto!!!

Tanto per cominciare, se volete vedere gli articoli degli scorsi anni, questo è il link:  dal cibo, alle location, troverete, se ve li eravate persi, consigli abbordabili per una festa che si rispetti, o per passare il tempo come più vi va…purché a tema.

Oggi invece vi voglio parlare di qualche trucchetto per travestirsi a costo zero (o quasi), cosa che credo possa fare comodo a tutti^^.

La cosa che ad Halloween non può proprio mancare è il sangue finto. Con questo, in qualsiasi modo vogliate vestirvi, avrete sempre quel tono horror che è il tema della festa ed è sempre bello creare un contrasto tra qualcosa di rassicurante (tipo i personaggi di una fiaba) e litri e litri di sangue per effetto splatter.

L’unica cosa che serve acquistare al supermercato è del colorante alimentare rosso (ma fate attenzione: potrebbe macchiare i vostri abiti, quindi utilizzatelo se avete intenzione di indossare roba vecchia o un costume espressamente dedicato ad Halloween…oppure, semplicemente, volete creare una ferita sul viso…o ancora, vi basta poco per gli angoli della bocca dato che sarete un terribile vampiro…).  Lo si trova con facilità nel reparto dedicato ai dolci, soprattutto adesso che vanno di moda le decorazioni più fantasiose!

Dopodiché dovrete procurarvi:

a) cacao (servirà per scurire il rosso, dato che il sangue non sempre è rosso brillante).

b) acqua e zucchero (la quantità dipende da quello di cui avete bisogno. Tenete conto che le proporzioni sono circa tre cucchiai d’acqua Vs due cucchiai e mezzo di zucchero (il composto deve essere denso, ma non troppo).

c) un po’ di farina.

La preparazione è altrettanto semplice: al vostro composto di acqua e zucchero (deve essere una sorta di sciroppo), aggiungete a poco a poco il colorante e mescolate bene. Poi divertitevi a scurirlo con il cacao, cercando la giusta tonalità affinché sembri proprio vero. Se il composto è ancora troppo liquido aggiungete un po’ di farina, mescolando bene e facendo molta attenzione alla formazione dei grumi.

Il tutto non richiede più di un quarto d’ora ed il risultato spaventoso è garantito!

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: