Feed RSS

Pulizie di primavera!

E’ vero, è vero, la Scuola di Felicità ha terminato le lezioni, ma questo è e resta un blog sulla felicità e sul pensiero positivo in generale, perciò non smetterò mai di consigliarvi tutti i metodi che mi sembrano sensati per una vita piena di meraviglie.

Recentemente mi è capitato sotto gli occhi un articolo relativo alle pulizie di primavera (era la pubblicità di un detersivo perciò non ve lo riporto), che però mi ha fatta pensare a quanti tipi di “pulizia” possiamo fare nella nostra vita.

E il sopraggiungere della primavera e della Pasqua mi sembra il momento ideale, per queste operazioni, in modo che poi possiamo davvero “risorgere” un po’.

Vi sembra stia dicendo cose un po’ bislacche? mah, vediamo se mi direte la stessa cosa alla fine dell’articolo.

1. Ripulire i propri spazi.

Cominciate con poco. Un cassetto, o la scrivania. Durante l’inverno, in particolare, tendiamo ad accumulare cose per lo più inutili. Forse non vi sembra, ma è così. Guardatevi nelle tasche. O nelle borse. Scontrini, biglietti del cinema, carte di caramelle. BUTTATE. Dai piccoli spazi, passare alla casa è un attimo. So  che è una fatica e un lavoro in più, ma rendere la vostra casa più ordinata, pulita e profumata ha effetti incredibili sull’umore. Ragazze, non fatevene carico totale. Chiedete al vostro Lui di fare la sua parte, spiegategli perché. La pulizia e il riordino dei propri spazi è un toccasana, specie quando sentiamo di avere un cumulo di stress oltre la norma…provare per credere.

2. Ripulire i propri rapporti.

E’ decisamente meno semplice che dedicarsi agli oggetti. Talvolta, però, occorre che ci liberiamo anche di alcuni rapporti che ci sono diventati troppo stretti. Non necessariamente dobbiamo eliminare le persone dalla nostra vita, ma a volte occorre dare un giro di chiave. A volte lasciamo che gli altri ci invadano, ci mettiamo in secondo piano. Altre volte, anche se ci fanno stare male per molti versi, manteniamo dei rapporti che non sono propriamente sani. Non sempre sono amori sbagliati, a volte ci lasciamo calpestare da parenti, amici, conoscenti. Ripulire i propri rapporti significa ridare alle persone il posto che meritano, quindi riscoprire coloro che ci sono sempre stati accanto e che meritano tutto il nostro amore e le nostre attenzioni e mandare a spigolare chi è lì solo per puntare il dito e criticarci, pensando che la sua opinione nella nostra vita valga più di altre e della nostra stessa. Pfui. Sembra impossibile, ma là fuori è pieno di gente così. E laddove, su facebook si possono cancellare con un click, nella vita reale è molto più complicato. Ma necessario.

Diciamoci quelle verità che ci siamo tenuti dentro per un bel po’. Riassestiamo l’equilibrio. Scommettete che ci sentiremo esponenzialmente meglio?

3. Ripulire il proprio organismo.

Io non sono una grande fautrice delle diete, perché per me si tratta di modi non troppo fantasiosi per riempire le pagine dei giornali e talvolta secondo me si rivelano anche poco salutari. Tuttavia, riequilibrare un poco l’alimentazione può essere utile.

Bere molto è fondamentale, ma questo lo saprete già.

Per i non vegetariani, consiglio di aumentare comunque le quantità di frutta e verdura a discapito di un po’ di carne (specie quella rossa). Sono onnivora, perciò non demonizzo chi si fa una bistecca. Ma esagerare in tutto, fa male. Per me, cercherò di diminuire un poco gli zuccheri, perché sto davvero esagerando. Ci provo, prometto! 🙂

4. Ripulire la propria mente

Fosse così facile, probabilmente non saremmo qui. Sicuramente durante l’inverno abbiamo accumulato un sacco di “tossine”. E di problemi che, sicuramente, non svaniscono in un PUFFF! C’è tuttavia qualcosa che possiamo fare: ritagliarci, se già non lo facciamo, qualche decina di minuti per un po’ di relax e meditazione.

Abbiamo già parlato di vari metodi, tra cui il più semplice ed efficace mi sembra Ho’Oponopono (la ripetizione del mantra: “mi dispiace, perdonami, grazie, ti amo”), ma nulla vi vieta di sperimentare.

Dopo questi 4 tipi di pulizia, ci sentiremo persone nuove. Io comincio da oggi, e voi??? 😀

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: