Feed RSS

Pensiero Felice 150/1000

Il pensiero felice di oggi è l’uomo che quando ero piccola arrivava ogni 6 mesi (navigava) a scacciarmi dal letto che condividevo con mia mamma. L’uomo che mi faceva andare a letto sempre troppo presto e a cui mi dimenticavo di chiedere il permesso di fare le cose (ma se arrivava solo ogni sei mesi…!) facendocelo rimanere male. L’uomo che mi faceva ballare il tango in corridoio con i piedini sui suoi  (e una volta siamo finiti lunghi distesi). L’uomo che mi scriveva luuuunghe lettere, molto più belle delle telefonate (e che cavolo internet non era ancora così diffuso). L’uomo che mi ha fatta sempre arrabbiare con le sue critiche, l’uomo che non mi capiva (o almeno, così ho pensato per un po’). L’uomo che avrei sempre voluto accontentare senza riuscirci mai molto bene (ma forse non è vero che non ci sono riuscita). L’uomo che mi ha sempre incoraggiata ad amare e lasciarmi amare.

L’uomo che – ne sono sicura – non mi ha mai tradita.

Ti voglio bene papà, e nel giorno della festa di tutti i papà è ovvio che il mio pensiero felice sia tu. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: