Feed RSS

Più deliziose di un muffin

A Paolo, che ogni volta mi dice che i modelli proposti non influenzano granché le donne nel mondo.🙂

Lunanuvola's Blog

Qualche giorno fa, un articolo sul quotidiano britannico The Guardian riportava la testimonianza di una bambina di 8 anni che ha appena fatto esperienza della prima molestia in strada. Mentre camminava mangiando un muffin un signore completamente sconosciuto si è sentito in dovere di metterla in guarda, perché il pasticcino “va diritto sui tuoi fianchi”. La bimba ha qualche nozione di biologia appresa a scuola: “No, non lo farà. – ha risposto serena al ficcanaso – Deve prima passare per il mio stomaco.”

muffin al cioccolato

La piccola è la mia eroina di oggi, ma l’aneddoto ha la funzione di mostrare quale sia l’ambiente che induce creature della sua età ad essere ossessionate da diete e peso e apparenza. Perché non si tratta solo dell’idiota per strada, com’è ovvio. Pubblicità, programmi televisivi, film, abbigliamento, giocattoli, pressione da parte degli adulti, pressione da parte del gruppo di coetanei, richiedono alle bambine di aderire a…

View original post 796 altre parole

»

  1. Le critiche generiche ai film deve sempre infliarcele.
    guardo le foto di questo articolo e non mi danno fastidio, solo che non modifico i miei gusti estetici e non ho bisogno di trovare fisicamente bello e attraente qualcuno per rispettarlo e riconosco che soggettivamente anche queste donne possono piacere a qualcuno e piacere a se stesse e curare il loro aspetto estetico come chiunque altro
    Ma essere socialmente strafighi e sexy non è un diritto di tutti/e, il che non significa che chi non è strafigo/a non possa avere una vita felice o infelice, fare sesso, avere storie d’amore, piacere anche fisicamente a qualcuno e piacersi, certo che può, ma va accettata la realtà e la realtà è la seguente: al di là dei gusti personali che sono insindacabili: Will smith e Zac efron sono belli e sexy,Massimo Boldi e Dario argento (uno grasso e uno magro perchè non è solo questione di taglia) no..poi se uno mi dice che trova arrapante, irresistibile anche Boldi ci può stare, ognuno ha i suoi gusti ma i bellocci restano altri e va accettato.
    poi va da sè che i negozi dovrebbero soddisfare ogni cliente e nessuno può rompere le palle a una bambina che mangia un muffin.
    Ho fatto un esempio al maschile perchè per me il discorso vale per uomo e donna.

    Rispondi
    • E io continuerò a ripetertelo: tu dici che i bellocci SONO altri, ma non è così…è che noi siamo ABITUATI a considerare bellocci SOLO quelli!🙂

      Rispondi
      • e io continuo a dirti che se pensi che Boldi o Argento siano fighi da paura nessuno ti vieta di urlarlo ai quattro venti ma la realtà è un altra: i bellocci sono quelli con un corpo tonico e armonico e definito (senza gli eccessi di certi culturisti)..poi per carità anche il nerd cicciottello o “non atletico” può piacere e avere le sue storie d’amore, chi lo mette in dubbio? Resta il fatto che per fare Bond ci vuole un Daniel Craig e non Jonah Hill e questo non è razzismo, è una cosa legittima checchè se ne dica.
        Poi vorrei capire che fine ha fatto la missloislane che sbavava davanti agli attori bellocci dei telefilm americani tipo Supernatural e simili, oggi te ne vergogni, pensi che sia colpa della società cattiva che ti “costringeva” a trovarli belli?

      • Devo pensare che non ci arrivi proprio. Non ho mai detto che io non abbia un canone di “belloccità”, dei gusti, o altro. Sto dicendo che giudicare le persone sulla base di quell’unico canone è una scelta dannosa. E che se ti chiedi perché c’è Daniel CRaig a fare James Bond e non un altro ti dirò che Craig era stato giudicato “inadatto” perché ha un viso troppo “rude”. E che sarebbe davvero una scelta di rottura far interpretare Bond ad uno non universalmente riconosciuto come belloccio. Ribadisco, mi pare che tu del discorso che sto portando avanti non abbia capito un belino e questo perché continui a ripetere le stesse cose come un disco rotto, quindi..o ti sforzi di leggere quello che c’è scritto nei post e nei commenti o evitami i prossimi centoventi commenti tutti uguali, per favore.🙂

      • ma io non giudico nessuno da quell’unico canone, come ho detto prima non bo bisogno di trovare fisicamente bello qualcuno per trovarlo intelligente o meno, simpatico o no.
        Dico solo che per quanto vogliamo rendere il canone inclusivo non possiamo farci rientrare tutti/e perchè se tutti senza eccezione siamo ritenuti bellissimi da tutti senza eccezione allora nessuno lo è, e ho detto che questo non significa che chi resta fuori non possa essere ritenuto soggettivamente bello o appetibile da qualcuno certo che può!, e non significa che è giusto insultare o umiliare gli altri o che devono sparire, tutti possono avere una vita felice o infelice, amare e essere amati a prescindere dal loro aspetto.

    • fermo restando che i rischi per la salute legati all’obesità (e non parlo di qualche chiletto in più) non sono una invenzione delle industrie (e sì lo so, pure i magri e i normopeso possono ammalarsi nessuno dice il contrario, ti ammali pure sei vegetariano, il rischio zero non esiste per nessuno ) e fermo restando che il bullismo va combattuto qualunque pretesto abbia, la mia polemica riguarda le persone adulte: sembra diventato impossibile capire che la bellezza fisica per quanto possa essere plurale è anti-democratica lo è sempre stata e sempre lo sarà in qualsiasi epoca e cultura, e che esistono persone più di bell’aspetto rispetto ad altre e che forse queste persone avranno più occasioni di noi nella vita sessuale e sentimentale (ma lo ripeto ancora: anche se non sei bellissimo/a puoi scopare e avere storie d’amore, non è impossibile). A un certo punto si è deciso che vogliamo sentirci dire che siamo tutti/e sexy, strafighi, strafighe e se non ce lo dicono allora…”ci stanno discriminando!”.
      Sentite ho trent’anni, sono magrolino e flaccido, so bene che ci sono uomini più fisicamente belli di me e lo accetto, se volessi migliorare il mio aspetto andrei in palestra e mi tonificherei, non lo faccio ma non passo il mio tempo a pensare che tutte le persone fisicamente più belle di me siano denutrite o rifatte perchè non è vero.
      Esistono donne bellissimegiovani e anche meno giovani che non digiunano e non vanno sempre dal chirurgo (io comunque rispetto e non demonizzo chi si ritocca)
      E sono contro gli eccessi di photoshop proprio perchè la maggioranza delle celebrità photoshoppate nelle copertine è bella anche senza.

      Rispondi
      • Veramente è proprio il contrario. E ciò mi dimostra che da tempo, in questo blog, tu stai facendo un monologo. Nessuno qui chiede di “mentire” e di dire “bellissimo” ad un corpo che in realtà non apprezza. Il fatto di essere apprezzati, però, dovrebbe andare oltre l’aspetto fisico. Inoltre, al giorno d’oggi, sembra che la “bella presenza” non apporti vantaggi solo in “amore” (chiamiamolo così). La bellezza (o appetibilità sessuale) è diventato un “merito”. Questo non può essere accettato anche perché ci sono corpi non corrispondenti al canone che sono bellissimi e negarlo è solo da persona con vedute ristrette. Che sono molte, per carità…perché in ogni epoca CI E’ STATO DETTATO un canone e noi fin da piccoli impariamo ad apprezzare un modello ed uno soltanto. Io non ho mai chiesto di cancellare quel modello, ma di affiancare ad esso una pluralità di modelli più ampia, che possa far sentire più persone possibile a proprio agio. Eppure oh, non mi sembra difficile da capire.

      • la pluralità esiste già, ti sembra che le persne genericamete “belle” abbiano tutte lo stesso corpo? Anne Harahway e Christina hendricks sono identiche? Kerry Washington e Viola Davis sono uguali? Non mi pare.
        Se poi si vuole un mondo in cui Giuliano Ferrara e Dario argento (nomino sempre un grasso e un magro per far capire che la bellezza non di per sè nella taglia) sono giudicati da tutti una bellezza al pari di Zac Efron e Will smith..auguri, io alle favole non ci credo

      • soggettivamente chiunque può essere “sessualmente appetibile” per qualcun’altro poichè non sono solo i bellissimi e le bellissime a scopare con qualcuno, ..ma questo fatto non cambia la realtà che ho detto

      • ripeto l’appetibilità sessuale non è in questione: lo prova il fatto che pure persone non convenzionalmente belle oppure persone bruttine, non in forma..insomma di tutti i tipi hanno storie d’amore, fanno sesso eccetera
        il discorso che faccio io è un altro

      • Stai parlando da solo. Prima te ne accorgi, meglio è.

      • e tu lasciami parlare da solo.Sono un pazzo innocuo, ma se ti dò fastido bannami

      • e non mi pare di aver mai messo in dubbio il fatto che i corpi “bellissimi” (maschili o femminili) non sono tutti identici (per fortuna)

    • l’attore che fa Bond deve essere anche fisicamente credibile per il personaggio (come in tutti gli alttri casi) quindi per quanto sia rude Craig è più credbile di Jonah Hill per quel tipo di personaggio

      Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: