Feed RSS

Scuola di Felicità 24 -L’Ultima “Lezione”

E così finisce questo ciclo. Divertente, meraviglioso e senza pretese, che però – mi dicono – ha dato una mano a qualcuno di voi (e di questo sono triplamente felice”).

Ho un ultimo consiglio da darvi. L’ho sentito dalle perfette labbra di Charlize Theron nell’unica parte del Festival di Sanremo che mi è capitato di ascoltare. E secondo me c’era un motivo se, tra tanti interventi, ho prestato attenzione proprio al suo.

Quando Charlize è stata interrogata su cosa facesse per vivere felice, lei ci ha pensato un secondo e poi ha detto una delle cose più belle che mi sia capitato di sentire: “Cerco di vivere facendo agli altri ciò che vorrei fosse fatto a me.”

Versione alternativa di “ama il tuo prossimo come te stesso”.

Parola divina, che crediamo in un dio o no.

Questa mi sembra la lezione più importante che tutti dovremmo imparare: non limitarci a “non fare agli altri ciò che non vorremmo per noi”. Quello è il minimo.

Andare oltre. AGIRE. Agire non per noi stessi, ma per gli altri.

Io ci vorrei provare.

Perché in fin dei conti, come può esserci Felicità Pura se non può essere condivisa?

Con questo post finisce la “Scuola di Felicità” (tutti i post resteranno comunque a disposizione nella pagina dedicata). Ma i Pensieri Felici continuano, perciò…siate Felici, amici ed amiche.

Noi possiamo esserlo. Noi dobbiamo esserlo.

scintilla

»

  1. Keep calm and… Smile 😄😄😄

    Rispondi
  2. Domanda: Perché finisce qui?😦

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: