Feed RSS

Quello che il troll medio dice di aver capito.

Tu scrivi:

“…e purtroppo sono sempre più i casi di cronaca in cui un uomo uccide una donna sulla base della volontà di prevaricazione, quando lei compie una scelta autodeterminata…”

Il Troll Medio dice che hai scritto: Tutti gli uomini sono assassini e/o stupratori.

Tu scrivi:

“…non è giusto che i ruoli vengano IMPOSTI. Una ragazza deve essere libera di fare l’astronauta, così come un ragazzo, se vuole, deve poter prendersi cura della casa senza che nessuno dei due subisca giudizi di sorta”

Il Troll Medio dice che hai scritto: Smettiamola una volta per tutte di cucinare e prenderci cura di dei nostri familiari! Fare la casalinga fa schifo! Gli uomini sono buoni solo per lavare i piatti! Grrr! Grrr! Grrr!

Tu scrivi: “…gli uomini e le donne hanno pari cervello e pari dignità. Per questo credo che si possa collaborare per smantellare una cultura che crea dolore e non permette agli individui di sviluppare tutte le proprie potenzialità perché costretti da stereotipi di genere imposti!”

Il Troll Medio dice che hai scritto: “Odio tutti gli uomini, li ritengo inferiori, penso che il mondo senza uomini sarebbe meglio!

Ve l’ho scritto per fare un po’ ridere anche voi. Perché questi sono personaggi altamente ridicoli ed è giusto che vengano sbugiardati da qui a Timbuctù.

A proposito, uno ieri mi ha detto che – dati i miei toni aggressivi (????????) –  potrei essere una potenziale assassina. Occhio ragazzi, che i miei vicini dicono che SALUTO SEMPRE.

»

  1. si amo, io che ti conosco molto bene, so che sei una persona cattiva e violenta! Che urla sbraita e non rispetta il pensiero altrui! 😱😱😱 ma come sta la gente??? Magari avessi la tua calma alle volte!

    Rispondi
    • Eh, ma sai ci sono TROLL che sanno come siamo nel profondo meglio di NOI STESSE! E pensa, basta solo UN messaggio su FB o un post per far arrivare loro a queste mirabolanti conclusioni!!!😀 Ma quanto sono poracci??😀

      Rispondi
  2. Il finale è la ciliegina❤

    Rispondi
  3. Ne hai dimenticata una! Permettimi di aggiungerla:
    Tu scrivi “…utilizzare la parola femminicidio permette di evidenziare il carattere strutturale del fenomeno e la sua presenza costante, e costituisce un criterio di classificazione che rende visibile ciò che prima era visto come un insieme di ‘omicidi passionali’, con cause individuali e slegati fra loro…”
    Il Troll Medio dice che hai scritto “Usare la parola femminicido significa che stai creando una gerarchia di valore fra la morte di un uomo e quella di una donna, e quindi che la vita di una donna vale più di quella di un uomo!”

    L’ho sentita così tante volte che sento il bisogno di girare con un cartello virtuale che recita a caratteri cubitali “CLASSIFICARE =/= GERARCHIZZARE”…soprattutto quando la sento non dal primo idiota su Facebook ma anche da persone presumibilmente colte su editoriali di giornali e riviste presumibilmente seri.

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: