Feed RSS

E quando piovono pietre?

Succede, a volte, o – meglio a me succede – di avere la sensazione che all’improvviso il cielo si ingrigisca e inizino a piovere pietre, sotto forma di brutte notizie. Gestire UNA brutta notizia è tutto sommato abbastanza semplice (certo, dipende dall’entità della stessa), ma ogni tanto capita che sembra che tutto avvenga insieme.

Se è Legge di Attrazione io non lo so, so soltanto che esistono momenti di questo tipo, in cui arrivi a casa e litighi, magari c’è un problema di salute in famiglia, accendi la tv per distrarti un attimo e ti appare un massacro di innocenti…

Massi che ti cozzano in testa e di cui si farebbe a meno…

Credo sia impossibile evitare del tutto che piovano pietre. Ora però vi dico come mi costruisco un ombrello: qualunque cosa io stia facendo, mi ritiro in un angolo interiore e medito. A mio modo, credo di pregare, perché nella mia meditazione mi affido a qualcosa che sento più grande di me. Quell’intelligenza universale che secondo me esiste e che non mi azzardo più a chiamare dio, perché se poi tu non sei d’accordo con me potremmo finire a litigare e lanciarci missili, tanto per dirne una…comunque, dicevo, penso a tutto il bello che ancora resiste. Penso alla luce, alla salute e alla vita. Se posso, per aiutarmi, ascolto (forse a sproposito perché non li ho studiati!) i mantra indù, perché con la loro ripetitività mi rilassano. Magari a qualcuno fanno lo stesso effetto i Dire Straits, ma credo che i mantraabbiano una marcia in più, per via dei suoni di cui, anche se non si capiscono le parole, è quasi impossibile non intuire la sapienza. Se non posso ascoltare musica, ripeto le parole dell’ho’oponopono “Mi dispiace, perdonami, grazie, ti amo.” Sono parole positive che aiutano, comunque, a svuotare la mente dalle preoccupazioni. lascio che diventino il mio chiacchiericcio mentale.

 

Ebbene, finora, ha sempre funzionato. Sta funzionando anche in questo momento. E mentre scrivo, giuro, sto sorridendo.

Nonostante in questi giorni siano piovute pietre. Nonostante stia piovendo di peggio in una parte del mondo che dovrebbe essere santa.

Ieri su facebook ho trovato questa immagine e la voglio condividere, perché è sembrato quasi che qualcuno mi stesse parlando:

RICORDA SEMPRE CHE L’OSCURITA’ DI QUESTO MONDO E’ FORTE, MA LA TUA LUCE E’ PIU’ FORTE.

La nostra luce è più forte.

E, mi permetto di prendere a prestito le parole del grande Vittorio Arrigoni, sempre RESTIAMO UMANI.

 

»

  1. Hai letto “the secret”?

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: