Feed RSS

Action for Happiness – 10 Chiavi per vivere meglio

[Traduzione della prima parte del pdf Happiness Action Pack. Qui il link originale: http://www.actionforhappiness.org/media/258689/10_keys.pdf, a cura del sito www.actionforhappiness.org ]

NB.: Le Dieci Chiavi per Vivere meglio in lingua inglese sono: Giving, Relating,Exercising, Appreciating, Trying out, Direction, Resilience, Emotion, Acceptance, Meaning, le cui iniziali formano le parole GREAT DREAM, che significa “Sogno Grandioso”.

IL GRANDE SOGNO

Action for happiness ha sviluppato dieci chiavi per vivere più felicemente basate sui riscontri delle ultime ricerche scientifiche relative alla Felicità.

Il cammino di ognuno verso la felicità è differente, ma la ricerca suggerisce queste dieci cose come tendenti consistentemente ad avere un impatto positivo sulla felicità e il benessere della maggior parte della gente.

Le prime cinque chiavi riguardano l’interazione con il mondo esterno nelle nostre attività quotidiane. Le seconde cinque vengono più dall’interno e dipendono dal nostro atteggiamento verso la vita.

DARE – fare qualcosa per gli altri

RELAZIONARSI – connettersi con le persone

ESERCITARSI –  prendersi cura del nostro corpo

APPREZZARE – Notare il mondo attorno a noi

METTERSI ALLA PROVA – Continuare a imparare cose nuove

DIREZIONE – Porsi delle mete verso cui camminare

ELASTICITA’ – Trova molti modi per riprenderti

EMOZIONE – Assumi un atteggiamento positivo

ACCETTAZIONE – Sii in pace con te stesso

SIGNIFICATO – Sentiti parte di qualcosa di più grande

Che cosa  significano per te le dieci chiavi?

Le dieci chiavi sono spiegate più dettagliatamente qui sotto. Ogni chiave ha una domanda ad essa correlata per aiutarci a pensare come la applichiamo nelle nostre vite.  Non ci sono risposte giuste o sbagliate – è solo d’aiuto riflettere su questi differenti aspetti delle nostre vite.

DARE – Fare qualcosa per gli altri.

Prendersi cura degli altri è fondamentale per la nostra felicità. Aiutare le altre persone non è solo buono per loro e una gran cosa da fare, ma rende più sani e felici anche noi. Dare crea anche forti relazioni tra la gente ed aiuta a costruire una società migliore  per tutti. E non è solo una questione di soldi – possiamo dare anche il nostro tempo, le nostre idee e la nostra energia.

Così, se vuoi sentirti bene, fai del bene!

D: Cosa fai per aiutare gli altri?

RELAZIONARSI  – Connettersi con le persone

Le relazioni sono i più importanti contribuenti generali alla felicità. Le persone con forti ed ampie relazioni sociali sono più felici, più in salute e vivono più a lungo. Strette relazioni con la famiglia e gli amici  procura amore, significato, supporto e migliora i nostri sentimenti di autostima. Reti di conoscenze più ampie portano un senso di appartenenza. Così, agire per rafforzare le nostre relazioni e creare nuove connessioni è essenziale.

D: Chi sono le persone più importanti per te?

ESERCITARSI  – Prendersi cura del proprio corpo

Il nostro corpo e la nostra mente sono connesse. Essere attivi ci rende più felici, così come è un bene per la nostra salute fisica. Questo migliora istantaneamente il nostro umore e può perfino risollevarci dalla depressione. Non è che tutti dobbiamo metterci a correre la maratona – ci sono tante piccole cose che possono essere fatte per essere più attivi ogni giorno. Possiamo anche trarre supporto il nostro benessere dallo staccare la spina alla tecnologia, uscire e assicurarci di dormire abbastanza!

D: Cosa fai per restare attivo ed in forma?

APPREZZARE – Accorgersi del mondo attorno a noi

Hai mai pensato che la vita deve contenere qualcosa di più? Bene, buone notizie: è così! Ed è tutto proprio qui davanti a te. Abbiamo solo bisogno di fermarci e prenderne nota. Imparare ad essere più attenti e consapevoli può fare meraviglie sul nostro benessere in tutte le aree della nostra vita. – come il percorso che facciamo al lavoro, il modo in cui mangiamo, le nostre relazioni. Ci aiuta ad entrare in sintonia con i nostri sentimenti e ci impedisce di soffermarci sul passato o preoccuparci per il futuro – così possiamo ricevere di più dal vivere giorno per giorno.

D: Quand’è che fai una pausa per concentrarti ed apprezzare ciò che hai attorno a te?

METTERSI ALLA PROVA – Continuare ad imparare cose nuove

Imparare ha effetto sul nostro benessere in molti modi positivi. Ci espone a nuove idee e ci aiuta a restare curiosi ed impegnati. Ci dà anche un senso di completezza ed aiuta a costruire la fiducia in noi stessi e la nostra elasticità mentale. Ci sono molti metodi per imparare cose nuove – non solo attraverso formali qualifiche. Possiamo condividere un’ abilità con amici, unirci ad un club, imparare a cantare, provare un nuovo sport e molto altro.

D: Che cos’hai provato di nuovo recentemente?

DIREZIONE – Avere mete verso cui dirigersi

Sentirsi bene in merito al proprio futuro è importante per la nostra felicità. Abbiamo tutti bisogno di mete per motivarci e queste devono essere abbastanza interessanti da eccitarci , ma anche raggiungibili. Se cerchiamo di raggiungere l’impossibile questo ci porta stress non necessario e non desiderato.  Sceglienre mete ambiziose, ma realistiche dà alle nostre vite una direzione e porta un senso di soddisfazione quando le raggiungiamo.

D: Quali sono le tue mete più importanti?

ELASTICITA’ – Trova modi per riprenderti

Tutti noi abbiamo momenti di stress, senso di perdita, fallimento, o traumi nelle nostre vite. Ma come rispondiamo a questi ha un grande impatto sul nostro benessere. Spesso non possiamo scegliere cosa ci capita, ma principalmente possiamo scegliere la nostra attitudine verso ciò che succede. In pratica non è sempre facile, ma una delle più eccitanti scoperte delle recenti ricerche è che l’elasticità, come molte altre abilità, può essere appresa.

D: Come ti riprendi quando vivi tempi duri?

EMOZIONE – Assumi un approccio positivo

Le emozioni positive – come gioia, gratitudine, contentezza, ispirazione e orgoglio – non sono solo grandiose sul momento. Recenti ricerche hanno mostrato come sperimentarle regolarmente crei una spirale ascendente che aiuta a costruire le nostre risorse. Così, anche se dobbiamo essere realiusti nei confronti degli alti e bassi della vita, è d’aiuto focalizzarsi  sugli aspetti migliori di ogni situazione – il bicchiere mezzo pieno, piuttosto che quello mezzo vuoto.

D: Verso che cosa provi emozioni positive?

ACCETTAZIONE  – Sii a tuo agio con chi sei.

Nessuno è perfetto. Ma così spesso paragoniamo il nostro intimo all’esteriorità della gente. Soffermarci sui nostri difetti – cosa non siamo piuttosto che ciò che abbiamo – rende molto più difficile essere felici. Imparare ad accettare noi stessi, magagne e tutto, ed essere più gentili con noi stessi quando le cose vanno male, aumenta la nostra capacità di goderci la vita, la nostra elasticità e il nostro benessere. Aiuta anche ad accettare gli altri come sono.

D: Qual è la realtà che ti piace?

SIGNIFICATO – Sii parte di qualcosa di più grande

Le persone che danno un significato e una meta alle loro vite sono più felici, sentono un maggiore controllo e ottengono più di quello che fanno. Inoltre subiscono meno stress, ansietà e depressione. Ma dove troviamo “significati e proposte”? Potrebbe essere la nostra fede religiosa, essere genitore o fare un lavoro che fa la differenza. Le risposte variano per ognuno di noi ma riguardano tutte l’essere connessi con qualcosa di più grande rispetto a noi stessi.

D: Che cosa dà significato alla tua vita?

»

  1. Il tuo blog è una certezza, ci trovo sempre qualcosa di adorabile!! 😀

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: