Feed RSS

Valentina Pitzalis: il volto della speranza

Inserito il

Questa è la quarta volta che mi occupo di Valentina Pitzalis, la ragazza di Carbonia che due anni fa è stata aggredita dall’ex marito che ha cercato di ucciderla dandole (e dandosi) fuoco.  Prima ho raccontato la sua storia (accanto a quella della povera Vanessa Scelfa), poi mi sono felicitata dell’appoggio di “Doppia Difesa”, l’associazione contro la violenza sulle donne capeggiata da Giulia Bongiorno e Michelle Hunziker, e infine della sua partecipazione a “La vita in Diretta”, il programma del pomeriggio di Rai Uno, che ha portato il suo caso a conoscenza di migliaia di persone. Questo tanto per riassumere per chi arrivasse solo oggi al blog.

Ma perché è così importante far conoscere la storia di Valentina?

Innanzi tutto per mettere in guardia altre ragazze che sono nella situazione in cui si trovava lei, ovvero hanno rapporti con un ex violento ed ossessivo. Non perdete tempo e correte a denunciare.

Ma più importante è che Valentina è un simbolo della forza delle donne. Nonostante il dolore, nonostante il suo aspetto non sia più quello di una volta, questa ragazza sta continuando a lottare per la vita che hanno cercato di strapparle e perché questa sia il più possibile normale.

Per questo l’associazione “Socialismo, Diritti, Riforme” e la Fidapa di Cagliari l’hanno insignita del Premio Solidarietà Donna e – dico io – mai premio è stato più meritato, considerato come ogni giorno Valentina faccia progressi e dimostri che ognuna di noi, anche nelle condizioni più difficili, può farcela.

La consegna di questo premio si svolgerà domani, 7 Marzo, presso la Sala Consiliare della camera di Commercio di Cagliari. Purtroppo la distanza non mi permette di essere lì fisicamente, di certo però sarò la con il pensiero ad applaudire Valentina.

Premio

»

  1. ammiro e stimo tantissimo Vale ,e’ la prova vivente che si puo’ andare avanti nonostante il dolore e la sofferenza che ci portiamo dentro e fuori………un grande in bocca al lupo ……..per tutto il resto …….e viva le DONNE ……..

    Rispondi
    • Ti confesso che all’inizio ho provato pena per lei, e rabbia. ma poi ho visto come affrontava la tragedia che le è successa e come sta andando avanti. E adesso a me viene solo da indicarla a tutti come grande esempio. 🙂

      Rispondi
  2. Premio meritatissimo! Le auguro solo il meglio dopo tutto quello che ha dovuto passare 🙂 Comunque su Real Time dal 17 marzo verso le 23 inizia un programma che parla di donne che hanno subito violenza.. Finalmente se ne parla! 🙂

    Rispondi
  3. Un esempio di forza eccellente!!
    Fantastica! Forza Vale sempre!
    Laura

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: