Feed RSS

Son momenti 6. I veri “alternativi”.

Per comprendere questo post dovete sapere che sia io che il mio gruppo di amici siamo abbastanza “normali”, non andiamo in giro né tutti tirati a lustro, né con creste punk e catene alle cinture. Diciamo che possiamo definirci mediamente sgarrupati. La predilezione generale è per la musica rock ed i locali scelti rispecchiano, solitamente, questo gusto.

Ora, accade che la mia amica – che per la privacy chiameremo Fiona come la principessa di Shrek (a voi immaginare i motivi) – abbia trovato un Nuovo Personaggio del Cuore. Se son rose fioriranno, non siamo qui a spettegolare (io spero che vada tutto bene eh eh), comunque il fatto è che il nuovo Campione in Carica abbia molteplici capacità, tra le quali la musica. Suona tipo tutto, compreso il bongo delle Isole Fiji. E sfrutta questo talento in un’orchestra di lissssssio.

balere

Per farla breve, giacché Fiona non ha l’auto in questo periodo, e il Campione in Carica suonava a Puttenburgo, noi amici che facciamo? La carichiamo pietosamente sul Potente Mezzo di Lui  e lo raggiungiamo.

Nella baléra.

Ora, c’è da sottolineare che non si tratta del mio genere di musica, eppure ho da dire solo cose positive:

  1. Non è affatto vero che la balera sia frequentata solo da gente attempata (e comunque io non è che sono più di primo pelo, va detto anche questo).
  2. Non per sviolinare il Campione in Carica, ma sono proprio bravi, sia i musicisti che i cantanti. Insomma, non è da tutti una performance live senza sbavature (o per lo meno io non ne ho sentite) e compiuta con grande naturalezza da tutta la band.
  3. l’ambiente in sé è migliore di qualsiasi discoteca tunz tunz io abbia mai frequentato: a parità di disinteresse per la musica, le gente è più allegra, la maggior parte è lì per ballare davvero e nessuno ha l’aria scazzata per sembrare più fiquo.

Fiona sta continuando a profondersi in scuse, come se ci avesse fatto un torto. La prendiamo un po’ in giro, per divertirci, perché lei è sempre stata quella che storceva il naso alla proposta di un locale con musica – ohibò – commerciale e adesso…bhwah bhwah bhwah.

Mais oui! C’est l’amour!

rosa-rossa-pianoforte

E comunque sabatoseranellabalera. Se ce l’avessero detto un po’ di tempo fa chissà che facce avremmo fatto…! Son momenti.

»

  1. bella ale! Tra rok.lirica.e liscio ora non ci manca nulla!

    Rispondi
  2. Eheh vai di liscio.:) che male c’è comunque???

    Rispondi
  3. Ok, quando ho letto “E sfrutta questo talento in un’orchestra di lissssssio” ho fatto questa faccia: O.O non me lo aspettavo proprio. Meriti un applauso per “Puttenburgo”: non l’avevo mai sentita, ma è fantastica!
    V

    Rispondi
  4. A musica “commerciale” mi son venuti i brividi su tutto il corpo.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: