Feed RSS

Le tante sfumature del giallo: Raichev R.T., by Only

Da una “giallista” convinta, un buon consiglio ai nostalgici. Grazie Only.

Quando si parla di gialli, sono indubbiamente una nostalgica. Una nostalgica conservatrice, aggiungerei.

In anni in cui sta prendendo piede il thriller scandinavo, romanzi di diversi centinaia di pagine che tra le altre cose, sì, sono anche gialli (quando se lo ricordano), io rimpiango quei libri che si leggono in un pomeriggio. Poco sangue, ancor meno violenza, solo rebus delittuosi da risolvere senza distrazioni di altro tipo.

Libri dalle trame omicide intricate ma eleganti, inserite in contesti dall’atmosfera rarefatta dove il colpevole, a volte, era anche il maggiordomo perché ne esisteva uno.

Rimpiango insomma i vari Hercule Poirot, Miss Marple, Philo Vance e compagnia bella, tutta roba scritta prima che io nascessi: con i contemporanei vado poco d’accordo, non ho mai digerito molto neanche il thriller americano, medical, legal e via discorrendo. Assaggiate le varie Kay Scarpetta e Temperance Brennan ho mollato presto il colpo: a me piace il giallo pulito, senza sbavature, molto cervellotico. Quello snob dei salotti bene. Non me ne vogliate per questo.

Grazie al cielo, qualche volta mi capita che non debba rileggere all’infinito la mia libreria: quando incappo in uno scrittore contemporaneo che riprende il caro vecchio meccanismo del giallo all’inglese, mi ci butto a pesce e leggo tutto quello che ha scritto. Con risultati altalenanti.

Uno che davvero merita tutti i soldi che ci ho speso è Raichev R.T.: bulgaro di nascita, inglese di adozione (non solo stilistica), è diventato famoso oltremanica per la fortunata serie sulla scrittrice Antonia Darcy.

Dal 2006 a oggi ha scritto già sette romanzi e fino ad ora in Italia ne sono usciti cinque, tutti per la Elliot edizioni.

La cosa non stupisce troppo: la Elliot è una casa editrice che propone ancora solo libri di grande qualità, cosa che di questi tempi sta diventando merce rara.

Il Leit motive della serie è quanto di più scontato ci si possa aspettare nel classico thriller anglosassone: Antonia Darcy e il marito Hugh Payne sono gli investigatori dilettanti che Raichev fa muovere nel mondo dorato della società inglese “bene”.

Lei è una nota scrittrice di gialli, lui un ex maggiore dell’esercito britannico, involontariamente o meno coinvolti in una serie di atti criminosi contorti e affascinanti; tutti, senza eccezione, con soluzioni di difficile intuizione perché figlie di trame dall’intrigo elaborato e dall’incastro pressoché perfetto.

Ma Raichev non è solo bravo nella costruzione dell’intreccio o a inserirlo in un coinvolgente contesto: è capace a dare vita a personaggi scenici, di alto spessore caratteriale. Questa era una qualità che spesso mancava ad alcuni dei più grandi giallisti di sempre: la mia preferita Agatha Christie in primis, i cui personaggi secondari erano spesso sbiadite figure bidimensionali fotocopiate da un libro con l’altro.

Dulcis in fundo la sua scrittura è elegante, quasi retrò: un vero piacere per chi ancora crede che un romanzo debba essere ben scritto per definirsi tale.

Se ho incuriosito abbastanza gli amanti del genere, sappiate che fino al 30 novembre la Elliott è in promozione del 25% sulla Feltrinelli. Potrebbe essere l’occasione buona per fare la conoscenza di questi investigatori dilettanti del ventunesimo secolo, così deliziosamente demodé.

La copertina di “Alla ricerca di Sonya Dufrette”, il primo libro della saga.

»

  1. Grazie cercavo proprio un buon libro giallo da regalare alla nonna per natale ( non che con questo voglia dire che tu sei vecchia anzi!:) ) e visto che ultimamente i gialli li leggo proprio poco sono contenta di sapere cosa andare a cercare! In più sono anche in offerta quindi si risparmia….
    Cosa vuoi di più dalla vita?!

    Rispondi
  2. mi sa che lo leggerò

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: