Feed RSS

Cromoterapia 5 – Blu

Ieri “nontelodico” mi faceva notare che ho scritto che il colore più rilassante in assoluto fosse il verde, ma il BLU dovrebbe superarlo. Ebbene, in generale ha ragione lei, sebbene – come anche io avevo notato – la “quiete” portata dai colori freddi come Blu e Verde ha diverse sfumature (eh eh, se mi perdonate il gioco di parole). Vediamole insieme:

Chakra

Il chakra che si associa al colore Blu si chiama Vishudda e si trova all’altezza della gola, o della fossetta clavicolare. E’ il chakra della comunicazione  della conoscenza del passato, del presente e del futuro.

 

Blu ed effetti sul corpo

Il Blu è molto importante per il sistema nervoso, perché – se il verde portava il rilassamento – questo colore porta con sé la quiete e la calma profonda. Regola le funzioni corporee che avvengono a livello della gola, cioè l’assaporare e  il parlare, e dona loro equilibrio. Ha effetti anche sull’apparato riproduttivo ed è ottimo per l’equilibrio ghiandolare e per chi ha difficoltà uditive. Infine, il Blu ha buona influenza sulle funzioni renali ed urinarie.

 

Vestirsi di Blu

Vestirsi con questo colore, in tutte le sue sfumature, comunica pace, tranquillità ed equilibrio. Chi lo indossa vuole mantenere il contatto con il proprio lato femminile e introspettivo, trasmettere eleganza e delicatezza.

Chi ama il Blu

Chi ama il Blu è solitamente una persona riflessiva ed introversa, ma questo non significa che non debba apprezzare il contatto con il prossimo. Ottimo ascoltatore e dispensatore di consigli saggi, è di sicuro qualcuno che comunica pace e tranquillità o che vorrebbe donarle anche agli altri.

Quando utilizzare il Blu.

E’ consigliabile utilizzare il Blu per vincere gli stati d’ansia e di paura, per aumentare il proprio livello di consapevolezza, per sconfiggere l’insonnia ed aumentare la distensione nervosa. Il Blu tranquillizza con la forza della stabilità e dell’interiorità. Essendo anche il colore della buona comunicazione si può provare anche ad utilizzarlo in casi di difficoltà  relativi alla parola come la balbuzie.

Quando evitare il Blu

Un eccesso di blu potrebbe portare all’introversione e quindi alla timidezza eccessiva e alla tendenza alla menzogna.

Qi Gong

Nel Qi Gong il colore blu, nella sua tonalità più scura (blu notte) è associato all’elemento Acqua, ai reni e aiuta a dominare la Paura.

»

  1. Infatti il blu, essendo un colore rilassante, e che allontana la paura e l’ansia è uno dei colori più usati nei reparti di Psichiatria^^
    Oggi mi sarebbe stata proprio utile una bella secchiata di blu! soprattutto verso le due quando ho cominciato a vedere Rosso e urlare come un’aquila al lavoro:)

    Rispondi
  2. Non sono un’estimatrice del blu, proprio come colore da indossare, mi ‘smuore’ addosso, sembro una prefica, ma quelle foto sono una delizia per gli occhi… *_* Attendo il viola 😉 quello è il mio colore!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: