Feed RSS

Cromoterapia 3 – Giallo

Proseguiamo sulla scala cromatica con un colore che già solo a vederlo mette di ottimo umore: ecco a voi sua maestà IL GIALLO

Il giallo è il colore da sempre associato al sole e all’oro, quindi rappresenta in particolare la ricchezza personale e la crescita. E’ un colore positivo ed ottimista che favorisce l’intelligenza e la concentrazione.

Chakra

Nell’Ayurveda, il Giallo è associato al Manipura Chakra, ovvero il centro di energia fissato sopra l’ombelico. Rappresenta il raggio di luce del sole che trasforma in oro la materia oscura.

Giallo ed effetti sul corpo

Il Giallo è molto utile per stimolare la regolarità dell’intestino e aiutare la digestione. Sembra inoltre che sia il colore più indicato per coloro che soffrono di disturbi alimentari di qualsiasi genere. Aiuta, inoltre, la crescita e la concentrazione ed è considerato un toccasana per il sistema linfatico.

 

Vestirsi di Giallo

Vestirsi di Giallo è simbolo di sicurezza in se stessi e di estroversione, di curiosità e di malleabilità ai cambiamenti. Inutile dire che la vivacità del colore è direttamente proporzionale al carattere di chi lo indossa.

Chi ama il Giallo

Chi è portato verso questo colore ha solitamente un ego sviluppato, ma non necessariamente in senso negativo: è anche protettivo, intelligente, saldo nelle proprie idee e allo stesso tempo attento a cogliere le possibilità di un cambiamento. Non ha paura degli ostacoli, che cerca di affrontare sempre di petto, con positività ed ottimismo.

Quando utilizzare il Giallo.

Il Giallo è molto utile nei casi di personalità patologicamente introverse, mentalità troppo inquadrate in schemi, paura del domani, attacchi di panico. Alleggerisce il carico di stress, perciò è particolarmente indicato per chi somatizza i propri malesseri con disturbi gastrointestinali e nevralgie.

Quando evitare il Giallo

Dovrebbero evitare il Giallo coloro che sentono di avere un ego fin troppo sviluppato e rischiano di calpestare gli altri, ma anche coloro che hanno un basso grado di empatia. Inadatto anche alle menti troppo “cervellotiche” e coloro che non sanno lasciarsi andare all’irrazionalità.

Qi Gong

Nel Qi Gong il giallo è collegato all’elemento Terra, alla milza e al pancreas. Visualizzare una corrente giallo intenso che entra ed esce dal nostro corpo aiuta ad allontanare le preoccupazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 142 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: