Feed RSS

Di fughe, furti e cinguettii

La fuga è stata la sorpresa che Lui mi ha fatto nel week end: sono stata rapita venerdì dopo il lavoro e condotta in località sconosciuta – che poi si è rivelata essere un appartamentino dalle parti di Montecatini Terme. Il terrore di essere giunti per vedere miss Italia è stato fugato praticamente subito: dopo una sosta nell’appartamentino per preparare la Borsa Misteriosa (contenente costumino, ciabatte di gomma & accappatoio) sono stata di nuovo caricata in auto per raggiungere il Resort, ovvero un albergo di quelli di lusso dove si svolgeva una serata particolare: “Apericena” nella Piscina Termale.

Fighissimo.

Oltre all’aperitivo (classico Mojito, che per me non è tanto classico, perché io non lo prendo mai!) con buffet a bordo piscina, sappiate che l’ambiente è davvero “de luxe”, l’acqua è caldissima e c’è la possibilità di farsi l’idromassaggio praticamente per tutto il tempo.

Mi sono sentita così “Contessa Serbelloni Mazzanti Vien-dal-mare”!

Siccome non ci facciamo mancare nulla, siamo capitati anche nel week end in cui nel paesello vicino – che si chiama Montecarlo (sempre più Contessa!) – si teneva la Sagra del Vino, ovvero una festa in cui si potevano degustare i vini della zona insieme ad un onesto piatto di salumi.

Purtroppo io avevo la mortadella mangiata a cena sullo stomaco e non ho degustato un bel niente, ma Lui mi è parso sufficientemente soddisfatto.

Il paese, poi, era bellissimo così pieno di gente e bancarelle.

Il furto è stato l’unico particolare negativo di questa mini-vacanza. E’ avvenuto all’interno dello stabilimento termale con una modalità che ancora faccio fatica ad accettare perché presuppone che io abbia chiuso male l’armadietto. Ora. Io sono una persona con la testa fra le nuvole, l’ho sempre ammesso. Ma non quando si parla di soldi. E io so di aver chiuso, ho fatto la prova per due volte, come Chuck Norris. Eppure quando sono andata per riprendere il tutto, l’armadietto era aperto ed il portafoglio era sparito. Per fortuna era stato ritrovato nei bagni e i documenti c’erano tutti. I soldi, però, ovviamente no.

E ora vi pongo un problema etico: di chi è la “colpa”? Mia, perché sono stata distratta (ma vi prego, permettetemi il beneficio del dubbio) o del ladro che è un disonesto?

Perché io, sarò fatta male, ma anche se avessi visto un armadietto spalancato con dentro un portafoglio non l’avrei toccato. Scema io, probabilmente.

Il fatto sta che tutto l’edificio è sorvegliato da telecamere tranne  quel punto lì. Furbo, eh? Ti guardano nei corridoi e mentre sguazzi, ma non nel punto dove riponi i tuoi soldi. Mi complimento con la security.

Tuttavia, il danno ci ha fatti rimanere male, ma non ci ha spezzato le gambe. Grati di avere riavuto tutti i documenti (è il gioco di Pollyanna: trova il bello nel brutto!) ci siamo risollevati la giornata con un giretto per le varie aziende agricole. Io alla terza degustazione ero già sulle ginocchia.

Lui tranquillissimo (meglio, perché doveva guidare).

Comunque – se posso fare un po’ di pubblicità non richiesta – siamo stati ospiti (tra gli altri) della Fattoria Montichiari. Sono una coppia di mezza età e producono tre tipi di vino. Lei è buffissima perché ha l’aria da Premiere Dame e parla con un fotonico ascento fvanscese. Ora, io mi intendo di vini quanto di geologia applicata, però i nostri due eroi fanno un vino bianco che lévati. Lascia in bocca un sapore che è come una musica delicata e questo l’ho notato persino io. Senza contare che il rapporto qualità prezzo mi sembra ottimo: 17 euro a bottiglia, mi pare (noi ne abbiamo prese tre).

Insomma, almeno questo non è stato un furto.

Il cinguettio è una cosa che mi farà sfottere da tutti voi nei secoli dei secoli, ma il fatto è che il mio cuore ha fatto Cip Cip Cip tutto il tempo, perché era davvero tanto che qualcuno non faceva qualcosa di così carino per me. E se non vi è mai successo di sentire il vostro cuore che cinguetta, mi spiace tanto per voi.

Comunque, ora che so che Lui legge (vedi post precedente) il minimo che posso fare è dire GRAZIE pubblicamente:

Gif trovata su facebook, se è tua fammelo sapere in qualche modo e sarò felice di darti i credits!

»

  1. invidio te e Lui in maniera mostruosa

    Rispondi
  2. bel week end!:) Bravo Lui, davvero!
    Peccato per il furterello..:( ma vedo che non vi siete fatti abbattere!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: