Feed RSS

Pirati!

Essì, sarà perché da noi non succede mai niente. Sarà che, nel mio paese e in quelli limitrofi, se in un locale si mette un po’ di musica (anche se è estate, anche se non è ancora mezzanotte!) i vecchietti ci impiegano un nanosecondo a chiamare i carabinieri che – secondo me vergognandosi un po’ – vengono a dire ai gestori di abbassare, se no i morti non riposano bene.

E noi tutti ad accendere lumini, qualcuno si porta un fiore, perché se no che cimitero vivente è?

Insomma, sarà per st’allegria che spazza il mio piccolo borgo ligure, che, quando succede qualcosa, a me sembra uno show galattico.

Il 23 Giugno, per esempio, nel borgo dirimpettaio – che è Cadimare, a questo punto lo nomino perché è giusto far pubblicità! – si è tenuta la Quarta Edizione dello “Sbarco dei Pirati”, ovvero una manifestazione a metà tra rievocazione storica e festa sul molo di cui, sì, qui in Provincia sentivamo proprio il bisogno.

I partecipanti sono migliaia, tra giovani e meno giovani. Tanti, ma proprio tanti, si vestono a tema (in fondo vestirsi da Pirata non è molto difficile ed è anche divertente), cosicché gli sforzi degli organizzatori sono premiati anche dalla gente, che contribuisce a creare l’atmosfera.

Nel pomeriggio si tengono iniziative per i bambini e i ragazzi, mentre la sera c’è uno spettacolo che comprende la rievocazione di un assalto al borgo (grazie anche al vascello “Quinto Remo”), un grande falò e uno spettacolo pirotecnico. Dopodiché MUSICA! E il paese si trasforma in una megadiscoteca.

Ora: la musica è finita presto (ci sono i Morti Viventi anche lì, suppongo, e i permessi sono quelli che sono), i parcheggi (e gli ormeggi!!!) scarseggiavano come da tutte le parti, da noi.

Ma c’era tanta gente, così tanta che i banchi gastronomici avevano terminato quasi tutte le cibarie già a metà serata e, secondo me, si vedeva che ci divertivamo.

Ci divertivamo così tanto che non sembrava nemmeno di essere a Spezia.

OPS, l’ho detto.

PS: io devo tutto a Lui e ai suoi amici, che hanno “la Barca” e perciò – come veri Pirati – abbiamo potuto appropinquarci dal Mare. Fighissimo. Peccato che l’ho saputo tardi e non ho potuto travestirmi, se no sarei stata una degnissima nipotina di Jack Sparrow! 😀

»

  1. Che bello, dev’essere stato divertente!

    Rispondi
  2. Awww, io quest’anno ho saltato ;__;

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: