Feed RSS

La Battaglia Infinita

So che questo titolo può sembrare in qualche modo un riferimento a qualche capolavoro della fantascienza in stile Urania. In realtà, ciò di cui vorrei parlare io – senza alcuna pretesa di risultare originale – è la lotta continua ed estenuante a cui noi ragazze siamo sottoposte tutto l’anno, ma che con l’arrivo dell’Estate si acuisce come non mai.

Sissignori, ci casco anche io e oggi vi parlo di Ragazze Vs. Peli Superflui.

O tu, che sei bionda nordica e il tuo corpo non conosce ceretta perché tanto non si vede nulla, passa oltre. Questo articolo è per le Donne cosiddette Mediterranee, quelle a cui Madre Natura ha donato una folta capigliatura scura e una pelle giallognolo-olivastra su cui anche il minimo peletto sembra una liana.

Sono una di voi, amiche.

Anzi, io sono forse tra le più sfortunate tra voi, in quanto di solito la Donna Mediterranea è anche dotata di forme prorompenti e desiderabili. Io no. Sono un’asse da stiro pelosa. Anzi, lo sarei in natura, perché anche io soggiaccio all’orribile pratica della Ceretta. O mi piego alla ferrea legge del rasoio.

E se sta per partire il coro di CHISSENEFREGA? lo accetto, ma la mia domanda è un’altra: non lo trovate tremendamente ingiusto?

Ma insomma, perché come al solito siamo andate a infognarci in questa pratica (dolorosissima) di strapparci tutti i peli che Iddio ci ha dato (e se ce li ha dati forse c’è anche un motivo)?

Ora, io non sono come Emer O’Toole, la ventottenne irlandese che ha fatto impazzire i media perché non si depila da 18 mesi. Nel senso che non vedo la cosa sotto una luce femminista. La depilazione  è una delle tante pratiche che le Donne attuano per curare di più il proprio aspetto e in questo, secondo me, il patriarcato non c’entra. Siamo proprio sceme di nostro a voler perpetuare questa tortura mascherata da trattamento estetico.

Sappiate che la ceretta ha origine nell’antico Egitto e tale pratica si è poi protratta tra i Romani, nel Medioevo, nel Rinascimento…via via fino ad oggi, con mezzi che erano davvero ad un passo dalla Tortura Conclamata (nel migliore dei casi quegli intrugli ti ustionavano la pelle…).

Oggi siamo fortunate. Sceme, ma fortunate, converrete.

L’unica obiezione “femminista” che mi sento di porre, come al solito, è che anche la Depilazione deve rientrare tra le pratiche NON IMPOSTE. E per “non imposte” penso che è davvero irritante che siano altri a farti notare – tramite battutine – come e dove ti dovresti depilare.  Questo diventa antipatico. Specie per chi – come me- ha la peluria particolarmente tenace e dopo una settimana avrebbe già bisogno di un’altra seduta.

Perché ammettiamolo: non so voi, ma io le gambe da pubblicità credo di non averle avute mai. Anche nei miei momenti migliori c’è sempre il peluzzo ribelle che sfugge al raid.

Seeeee, ciao!

E vogliamo parlare della Paranoia da Pelo Corto? Ovvero quella fase in cui il peletto ricresce, si vede, ma è impossibile estirparlo perché la ceretta non lo agguanta e se osi il Rasoio ottieni, nell’ordine:

– chiazze di sangue, nemmeno avessi lottato con Dracula

– Ricrescita immediata e fortificata dopo DUE ORE, a volte anche a ciuffetti di tre dove prima sorgeva un solo nemico.

– Insulti imperituri della tua estetista, o dell’amica che dopo ti dovrà scerettare, la quale calcherà la mano facendoti provare un dolore lancinante e sghignazzando che è tuuutta colpa tua che hai passato la lamettaaaaaarrrrggghhh!

Davvero, non sentite il vostro cuoricino restringersi al pensiero di queste turbe psicologiche a cui, volontariamente, ci sottoponiamo?

E non ho finito.

Su alcuni siti, ho letto meraviglie e nefandezze a proposito della depilazione intima. Ecco, oggi tutti esagerano dicendo che è indispensabile.

…oddio.

Evidentemente questi Tutti non hanno mai avuto a che fare con i problemi della ricrescita. E in questo caso, devo essere onesta, non arrivo a pensarla come in molti siti femministi, che vedono i maschietti che esigono questa depilazione come dei possibili pedofili, però ritengo anche io che sia un’ estetica derivante dal porno e, come tale, un tantino forzata.

In conclusione, arriva l’Estate e con lei abiti scollati e minigonne. La Battaglia si intensifica.

Vorrei solo che, un giorno, inventassero una crema indolore che li distruggesse tutti, quei bastardi!

E ora, in trincea, onde non diventare così:

»

  1. A volte un punto di vista diverso migliora la situazione: io ti suggerirei di pensare ad un’epica battaglia contro le teste di un’Idra….

    Rispondi
  2. non che io me ne intenda, ma usare il rasoio dovrebbe essere meno doloroso della ceretta anche se devi aspettare che i peli ricrescano di un bel po’

    Rispondi
    • Purtroppo, si fanno i conti con la ricrescita. La ricrescita da rasoiata è come quella della barba, hai presente? Tanto vale andare in giro con la Foresta Amazzonica trasferitasi sulle tue gambe. Scimmie che penzolano dalle liane comprese.

      Rispondi
      • ho presente ho presente. Bè spero che inventino metodi efficaci quanto la ceretta ma meno dolorosi. Io a parte la barba mi strappo i peli in mezzo alle sopracciglia con le pinzette.non è piacevole ma non trovo altro modo

      • Vedi che anche voi potete capire? Immagina quel dolore moltiplicato per 1000…sigh sigh…ma quanto ci mettono ad inventare la pozione magicaaaaaarrrggghhhh??? 😀 (Cmq grazie per la solidarietà^^)

  3. Però dopo 15 anni di ceretta i peli si diradano 😉
    Gli ultimi anni ho usato solo il rasoio visto che non vado più al mare e la ricrescita rispetto a quando ero adolescente non è più così istantanea né brutta e tieni conto che ho i peli neri e spessi con la radice grossa.
    La depilazione intima invece non mi piace, la trovo antiestetica.

    Rispondi
  4. Io sono tra le fortunate che non ha bisogno di grosse cerettature. In compenso ho delle macchie scure sul labbro superiore che mi fanno sembrare Hitler. E no, non sono baffi. Troppo facile.

    Rispondi
  5. Se madre natura c’e li ha dati, non vuol dire che dobbiamo tenerli se non ci va; madre natura ci ha dato i piedi scalzi, ma in pochi andiamo in giro così. Personalmente il pelo sul corpo non mi piace e d’estate mi depilo le gambe (si, mi depilo le gambe da solo con la ceretta; dopo le prime esperienze dolorosissime, ho imparato tutti i trucchi!) perché? Inizialmente xché andavo in bicicletta, questione di igiene, poi ho scoperto che mi piace avere le gambe lische, e più quando ti fai la doccia, basta una passata con le mani e sei asciutto… Una donna mediterranea… la gradisco con le gambe depilate, le parti intime ed il resto del corpo boh, dipende dal grado di foltitura, una cosa ‘giusta’. il rasoio no no no, così come le creme acide; il silkepil per una donna potrebbe funzionare, ma con me è stato come arare un campo desertico con un pettine sdentato, e allora vai di ceretta, con le comode ricariche e la macchinetta che la tiene calda, ( e l’altra a bagnomaria pronta a dare il cambio) guanto, talco, pelle tesa, ceretta calda, rotolone di carta, un gesto deciso e viaaaa; ma deciso eh! E poi olio per i residui di cera ( che se rimangono che dolori) crema postdepilazione. Arf Arf ho il fiatonie anche a scrivere, x me è un lavorone… 2 ore… che se poi c’è caldo e inizi a sudare è una tragedia. Fortunate voi donne, che di peli ne avete di meno!!

    Rispondi
  6. Condivido il diritto a non depilarsi e ad essere rispettate. Come per noi uomini, solo che il rispetto per i depilati sta velocemente aumentando.
    Coloro che non sono attratti perchè preferiscono il look depilato delle donne, non dovrebbero sognarsi di far mancare il rispetto, specie altre donne.

    Detto questo tengo a precisare che non è vero che la lametta ingrossa i peli, semplicemente ne elimina la parte fina. Se poi si inizia da adolescenti è chiaro che i peli aumentano ma mica per il rasoio, quindi radetevi tranquillamente.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: