Feed RSS

Vent’anni dopo (Dumàs mi fa un baffo a ricciolo)

Non so se vi ricordate che qualche post fa ho fatto una carrellata degli amorazzi importanti nella mia vita e…beh, oggi mi è successa una cosa incredibile: ho incontrato di nuovo il mio Primissimo Amore! Proprio lui, lo Stecchino!

Che effetto incredibile rivederlo. Lo so, lo so, abitiamo in un fazzoletto, eppure non mi era mai più capitato di incrociarlo.

Era con la sua mogliettina ed il suo bellissimo – ma bellissimooo! – bambino di due anni. Non è cambiato quasi per niente: fisicamente dimostra ancora 16 anni (più o meno), pesa ancora ad occhio e croce cinque etti ed ha ancora il suo bellissimo modo di fare. 🙂

Ci siamo fermati a chiacchierare qualche minuto e per me è stato davvero un piacere. Mi ha ricordato che – quando ero innamorata di lui – non conoscevo la parola DELUSIONE e pensavo che le persone fossero tutte buone. Come stavo bene!

Poi ho realizzato che sono passati vent’anni tondi tondi.

Mon Dieu.

 E che dopo vent’anni penso ancora che le persone siano tutte buone. Beh, quasi tutte, dai.

»

  1. Anche io, quando mi rendo conto che riesco a ricordarmi i vent’anni fa… ancora un po’ mi fa effetto!

    Rispondi
  2. Mah, nel mio caso ormai ci ho fatto il callo, a ricordami vent’anni fa. Se no che vecchia zitella sarei??? Eh eh eh… *vado a bere un bicchiere di cicuta, tanto la mia giuovinezza èfffffinitaaaaaaa…* 😀 😀 😀

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: