Feed RSS

Felice perché…

Rileggendo il post di oggi pomeriggio, devo dire di non essere sembrata tanto felice. Impressione errata.

Essere felici secondo me non significa non contemplare momenti di noia o stizza, altrimenti sarebbe disumano. Felice è chi, rapidamente, trova qualcosa con cui cacciare i sentimenti negativi di cui parlavo sopra.

Piccole cose, come un buon libro.

Ho iniziato a leggerne uno particolarmente bello. E’ THE HELP di Kathryn Stockett. Aspettatevi a breve una recensione. 🙂

Quindi, ripetiamo. Breve ricetta per i pomeriggi in cui la neve ti blocca il passaggio e nessuno dei tuoi amici è disponibile:

1) Copertina di pile (o altro materiale borbidoso)

 

 

 

 

 

 

 

 

2) Tazza di the (vi consiglio la miscela the verde, zenzero e arancia: con i biscotti al cioccolato è una bomba!)

       

 

 

 

 

 

 

3)  Un ottimo libro.

         

Purtroppo non sempre è facile trovarne uno, ne convengo. Ci vuole fortuna persino in questo. Ed è anche per questo che mi propongo di inserire spesso recensioni di libri che ritengo buoni. Come avrete capito leggere è per me l’hobby zitello per eccellenza. Diciamo che i libri c’erano quando gli amici erano presi da…altro. 🙂

Forse qualcuno penserà che mi accontento di poco. A quel qualcuno dico, sentitamente, PPPRRRRRRRRRRRRRR.

»

  1. Seguirò il consiglio,mi garba 🙂

    Rispondi
  2. Anche a me. Valido consiglio per il prossimo inverno.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: